Previ Meteo

+16
+19°
+13°
Gallipoli
Mercoledì, 21
+13
+21°
+13°
Otranto
Giovedì, 22
+11
+19°
+11°
Morciano di Leuca
Giovedì, 22

 

 

"In agro di Manduria..."

 

Escursione di

domenica 25 Novembre 2018

 

RIMANDATA A DATA DA DESTINARSI per avverse previsioni meteorologiche

 

 

 

L’escursione di domenica 25 Novembre vedrà impegnato il Gruppo Trekking Alezio nella zona di Manduria – TA, in particolare da San Pietro in Bevagna al Bosco “Li Cuturi”.

Si partirà dalla Torre di San Pietro, una delle tante edificate sulla costa per contrastare lo sbarco dei Saracenti. Essa prende il nome dall’annesso Santuario, edificato secondo la leggenda sul luogo dove, nel I sec. d C., approdò l’apostolo Pietro in seguito ad una burrasca, allo scopo di custodirne le reliquie e sotto il quale, dagli scavi eseguiti nel 2004, si suppone esistesse una precedente cripta ipogea di età bizantina.

Si procederà lungo estese dune di sabbia, al cospetto di un  mare cristallino, che fanno di questa zona un’importante località balneare del Comune di Manduria, e si giungerà alla foce del fiume Chidro, il più importante del Salento e da qui, tra sentieri e tratturi di campagna, al Bosco “Cuturi”, risalente al 1100, grazie a Federico II di Svevia, e  che si estende per circa trentacinque ettari, con all’interno diverse querce monumentali. Il bosco, facente parte delle “Riserve Naturali Regionali del Litorale Tarantino Orientale” è tutto ciò che resta dell’antico manto forestale denominato “Foresta Oritana” 0 “Bosco d’Arneo”.

Da qui si potrà ammirare il Monte del Diavolo, una particolare formazione rocciosa di 117 metri s.l.m. , ubicata nel bel mezzo di una zona pianeggiante dominata da una macchia mediterranea ancora incontaminata. In passato Il Monte del Diavolo era chiamato “Tremulu”, ossia tremore, significato legato alla leggenda secondo la quale un tempo tremava. Si è pensato, infatti, che fosse di origine vulcanica, data anche la presenza in cima di alcune pietre grigie che si sgretolano facilmente, come cotte dal fuoco.

Il percorso si concluderà nei pressi della Masseria Cuturi.

 

Dati organizzativi

Ritrovo: ore 08:00 nei pressi del Municipio di Alezio

Partenza: ore 08:15

Inizio percorso: 09:15 dalla torre di San Pietro in Bevagna - Manduria-TA(vedi posizione)

Lunghezza percorso: 9 Km

Durata percorso: 4 ore

Livello di difficoltà: T (Turistico) , E (Escursionistico) per un breve tratto

Tipologia terreno:  sabbia, stradine sfaltate 30% e non, pineta, pietrame, campagna       con sentieri e senza,, con erba/rovi e pietre affioranti.

Cosa portare: zaino in spalla, scarpe da trekking, kit personale di primo soccorso, pranzo al sacco, acqua, k-way, mantella o giacca antipioggia, repellente zanzare.

 

N.B.

E’ necessario comunicare la propria partecipazione entro giovedì 29 novembre   contattando  il numero del GTA 3661666273

 

L’escursione potrebbe subire variazioni in caso di cattive condizioni meteorologiche.